Vedi - dice Mariamirella - forse io ho paura di te. Ma non so dove rifugiarmi. L’orizzonte è deserto, non ci sei che tu. Tu sei l’orso e la grotta. Però io ora sto accucciata tra le tue braccia, perchè tu mi protegga dalla mia paura di te.
Italo Calvino, Prima che tu dica pronto

duemila chilometri separano
la punta del mio naso
dal tuo sopracciglio destro
terra e mare e ancora terra
ti penso camminare a piedi scalzi all’alba tra duna e duna

e mi domando perché
non sei qui a fumare
in silenzio
lasciandoti guardare

Guido Catalano  
We do not grow absolutely, chronologically. We grow sometimes in one dimension, and not in another, unevenly. We grow partially. We are relative. We are mature in one realm, childish in another. The past, present, and future mingle and pull us backward, forward, or fix us in the present. We are made of layers, cells, constellations.
Anaïs Nin, The Diary of Anaïs Nin, Vol. 4: 1944-1947 
افتح فمك فقط إن كان ما ستقوله أجمل من الصمت
(Parla solo se quello che stai per dire è più bello del silenzio)
Arabic Proverb 

Adesso sorrido al pensiero che a tutti noi piace credere di essere abbastanza importanti da aver bisogno di uno psichiatra. Ma tutto quello di cui ho bisogno io è un buon sonno, un atteggiamento costruttivo e un po’ di fortuna.

Sylvia Plath

sylvia plath,
Gianni Rodari, per quelli che la buccia

"Un signore di Scandicci
buttava le castagne
e mangiava i ricci.
Un suo amico di Lastra a Signa
buttava i pinoli
e mangiava la pigna.
Un suo cugino di Prato
mangiava la carta stagnola
e buttava il cioccolato.
Tanta gente non lo sa
e dunque non se ne cruccia:
la vita la butta via
e mangia soltanto la buccia.”

Gianni Rodari

L’Amore non esiste… […] è il più comodo rimedio alla paura di non essere capaci a rimanere soli.
L’amore non esiste (Fabi, Silvestri, Gazzè)