Ognuno di noi è schiavo di quel che dice e padrone di quel che tace.
Arturo Pérez-Reverte 

iperbole:

Spesso certi nostri affetti, che presumiamo magnifici, addirittura sovrumani, sono, in realtà, insipidi; solo un’amarezza terrestre, magari atroce, può, come sale, suscitare il sapore misterioso della loro profonda mescolanza.

L’isola di Arturo

Magari potessi saltare la fase delle spiegazioni e della logica, come se tu sapessi già tutto, subito, e mi accettassi nella mia totalità
David Grossman, che tu sia per me il coltello 
Adesso sorrido al pensiero che a tutti noi piace credere di essere abbastanza importanti da aver bisogno di uno psichiatra. Ma tutto quello di cui ho bisogno io è un buon sonno, un atteggiamento costruttivo e un po’ di fortuna.
Sylvia Plath
sylvia plath,
Che gran calore in quella risata, come se fosse in grado di abbracciare qualcuno anche dalla parte opposta di una stanza.
La maestra dei colori, Aimee Bender 
Aimee Bender,
Se un minuto
durasse due minuti,
conti alla mano,
saremmo nel Millecinque
e avrei sedici anni.
E allora chissà,
io e te,
giovedì.
Giovanni Previdi
« Forse è che la vita, alle volte, ti gira in un modo che non c’è proprio più niente da dire - disse - più niente, per sempre. »
Alessandro Baricco, Seta